Lettori fissi

venerdì 8 novembre 2013

GIOIE E TANTI DOLORI...DEL LEGNO "DATATO"

Avrei potuto trascorrere 3 giorni di relax, di passeggiate in riva al mare, 3 giorni per riempirmi gli occhi di un paesaggio diverso....ma mi sarei sentita troppo in colpa.... così ho trascorso lo scorso week-end lungo letteralmente dentro ad un mobile, ricoperta da 2 dita di polvere....


Si è riposato per un anno, è stato quasi dimenticato in un angolo, ma da alcune settimane mi sono decisa e ho ripreso in mano lui....l'incriminato.....quello che l'anno scorso ha dato il via ad una vera e propria caccia al tarlo! (qui l'inizio)


Era veramente ridotto in condizioni disperate...esternamente niente di chè solo qualche buchetto, ma all'interno e soprattutto sotto alla carta i tarli si sono veramente sbizzarriti!!!


Grazie ai suggerimenti di Mik sono riuscita a togliere tutta la carta, anche se dalla disperazione, perchè la colla proprio non ne voleva sapere di venire via, ho usato anche la smerigliatrice....amari estremi, estremi rimedi!


Poi fiumi di antitarlo, secondo voi con 2 lattine da 2,5 litri qualcuno riuscirà a sopravvivere??????
Se potessi infilarmi anch'io dentro a quelle gallerie di sicuro non ne rimarrebbero!!!!!


Adesso è tutto bello impacchettato e per qualche settimana resterà così....poi vedremo il da farsi....qui bisogna vivere alla giornata!
Sono stati 3 giorni di lavoro, di fatica, ho messo alla prova la fisioterapia degli ultimi 4 mesi, ma alla fine ero così soddisfatta e contenta....forse più che se fossi andata al mare....secondo voi sono normale???????
Buon week-end a tutte!



17 commenti:

  1. ....ohhh si si mooolto normale!!I creativi non si fermano mai e una mia cara amica mi chiede spesso:"ma tu non metti mai il cervello in stand by?"Mi viene da sorridere comunque se ti posso consolare io a casa ho sostituito una spalla di una porta con dei travi antichi dopo 1 anno trovo 2 tarli a girolonzolare quindi manco a dirlo giù di levigatrice,antitarlo,incartamento,rifatto il trattamento dopo 5gg e incerato unico problema la polvere!!Pero sembra abbia funzionato per adesso.Buon fine settimana carissima !!:-)

    RispondiElimina
  2. ....ohhh si si mooolto normale!!I creativi non si fermano mai e una mia cara amica mi chiede spesso:"ma tu non metti mai il cervello in stand by?"Mi viene da sorridere comunque se ti posso consolare io a casa ho sostituito una spalla di una porta con dei travi antichi dopo 1 anno trovo 2 tarli a girolonzolare quindi manco a dirlo giù di levigatrice,antitarlo,incartamento,rifatto il trattamento dopo 5gg e incerato unico problema la polvere!!Pero sembra abbia funzionato per adesso.Buon fine settimana carissima !!:-)

    RispondiElimina
  3. si che sei normale anzi direi che certe volte sei un super eroe...
    non ti fermi mai e quello che ti capita sotto le mani subisce una bella trasformazione
    i tarli sono micidiali, perchè scavano delle gallerie tremende e articolate debellarli non è facile.. ma la procedura è corretta...
    lascialo riposare al esterno per un paio di giorni poi munisciti del kit a base di cera o dello stucco
    se hai bisogno chiedi pure...
    lo lascerai color noce?
    baci VAleria anzi, come da secreto tra di noi, i baci sono sempre tre

    RispondiElimina
  4. E' stato proprio un lavorone.
    Ma ne è valsa la pena, al mare ci vai un'altra volta. Eheheheh!!!!!!!!!
    Stefy

    RispondiElimina
  5. Micol ma che sei forte!Brava!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  6. Ciao Micol, che brava…complimenti!! Se vuoi passare anche da me…ne avrei dei lavoretti da commissionarti!!
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Normalissima! Come tutte noi "matte" per il recupero che non amiamo stare con le mani in mano con un mobile così che aspetta il nostro intervento!!!!
    buon lavoro
    Isabella

    RispondiElimina
  8. dai una bella soddisfazione aver ripulito questo mobile ......aver rinunciato al riposo e al mare ne è valsa la pena ...complimenti

    RispondiElimina
  9. hee hee ti capisco perfettamente! facciamo parte delle infaticabili creative!!!! hee hee anche io sto sfruttando ogni minuto libero per i lavoretti di natale... non nego però che non vedo l'ora che il mercatino arrivi, così da potermi poi godere un po' di sano far niente! caspita, eri davvero agguerrita con questo mobile: sono certa che non ci saranno superstiti!!!!
    Clelia

    RispondiElimina
  10. Certo che sei normale, sei un'artista! A presto, Ely.

    RispondiElimina
  11. Si concordo...deve essere stato un lavoro immane! Io do la caccia da ormai due stagioni a un tarlo che mi sforacchia una sedia in salotto e divento matta perchè non riesco ad eliminarlo, immagino in che stato fossi tu alle prese con un'intera colonia. Il lavoro però ha dato ottimi risultati...il mare in fondo è sempre lì, ma vuoi mettere la soddisfazione di aver avuto la meglio su un restauro?
    Bacioni
    Mary

    RispondiElimina
  12. Bravissima e fortissima Micol! Immagino il lavoraccio...che fatica!!!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  13. Complimenti! beh direi che tutto il tuo lavoro è stato ripagato dal risultato! bello davvero, complimenti

    Frà Frà

    RispondiElimina
  14. Morte al tarlo!!! Ormai il peggio del lavoro l'hai fatto e dopo una congrua sosta in camera a gas vedrai che li avrai debellati!!! Poi verrà il bello e sono curiosa di vedere come rinascerà questo bel mobiletto!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  15. non sei normale come me!!! ahahaha
    Il mobile è veramente bello , hai fatto proprio bene a "curarlo"
    un bacione cara Micol, mi ha fatto proprio piacere risentirti <3

    RispondiElimina
  16. Ma certo che sei normale, se dicessi il contrario darei della "fuori di testa" anche a me stessa☺
    Bello quel mobile, credo sia valsa la pena darsi tanto da fare..poi vediamo l'opera finita eh?
    At mand un basòn!!!
    Anna

    RispondiElimina
  17. Hola muy lindo su blog,, usted raspa los muebles igual que yo ,, eso da mucho trabajo,, esperaremos el resultado
    Saludos

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato una traccia del vostro passaggio.....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...