Lettori fissi

lunedì 17 febbraio 2014

UNA MATTINA...IN "PARADISO"



Sabato mattina....sveglia ore 7.50.....e mia mamma ancora con voce assonnata....
"Beh ma ti alzi presto anche oggi che puoi dormire di più?????"


E chi riusciva più a dormire, ero troppo eccitata per quello che avrei dovuto fare durante la mattinata.....lezione di falegnameria!!!!!



Ebbene si perchè ho scoperto grazie ad un mio cliente (e lo ringrazio proprio tanto!!!) che esiste un "paradiso" non lontano da casa :-) 





La Ferramenta Ampollini di Parma, tutte le informazioni, foto e video qui e qui, che organizza al sabato corsi gratuiti di falegnameria, shabby e restauro, ogni sabato un tema diverso ed un nuovo oggetto da realizzare.




Sabato abbiamo costruito una piccola libreria!
Eravamo in tanti, chi con più esperienza, chi con meno e ci siamo divertiti tantissimo ad usare il trapano, morsetti, a distruggere le dime :-), ad imparare semplici ma molto importanti nozioni di falegnameria, seguiti da competenza e professionalità.


E' molto bello che ci siano iniziative di questo tipo, che permettono di imparare, di mettersi alla prova, di scoprire diverse realtà, ma soprattutto di apprezzare e valorizzare qualcosa fatto con le proprie mani....



E così all'ora di pranzo sono tornata a casa carica di felicità, soddisfazione....e con la mia libreria!!!!!


foto by Ampollini

Se avete tempo e voglia vi aspetto con il vostro "ricordo" alla festa del mio Compliblog, per spegnere insieme....2 candeline....
Un bacione


22 commenti:

  1. Che esperienza fantastica!! Credo proprio che rimarrà sempre nel tuo cuore e come si dice impara l'arte e mettila da parte!!! Complimenti
    Giulia

    RispondiElimina
  2. Ohhhh..
    questa si che è una cosa grandiosa.
    Chissà come ti sei divertita!
    La libreria è stupenda!!

    RispondiElimina
  3. Ma che bella quanto mi piacerebbe imparare. Ma non credo che qui a Roma ci siamo iniziative del genere.
    Un abbraccio Silvia

    RispondiElimina
  4. Naaaa!!!! Invidiaa!!!! Ma che bella iniziativa, hai ragione tu! Ce ne vorrebbero di più...dalle mie parti non c'è nulla...peccato che Parma sia lontano da me, mi sarebbe piaciuto tanto tanto!!!
    Tizy

    RispondiElimina
  5. Quanto ti invidio cara Micol: adoro lavorare con il legno e quanto mi piacerebbe imparare i trucchi del mestiere! L'anno scorso abbiamo fatto una libreria in camera delle ragazze e per ora regge!!

    RispondiElimina
  6. che belle queste foto ...deve essere stato bellissimo...bravissima!a presto con il tuo contest..bacioni simona

    RispondiElimina
  7. Che bello!! Deve essere stata proprio una bella esperienza, si vede dal tuo sorriso quando mostri orgogliosa la tua libreria, poi è venuta davvero bene!!! Un abbraccio Elisa

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa iniziativa , hai fatto bene a non lasciartela sfuggire visto il risultato che hai già ottenuto solo dopo la prima lezione!

    RispondiElimina
  9. Già eri bravissima ed ora...chi ti ferma più?! Bellissima iniziativa e sono certa che ti darà tante soddisfazioni creative.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. Micol ma quante ne sai!!! deve essere stato entusiasmante e chissà a quali risultati ti porterà questa lezione...
    bacione
    patri

    RispondiElimina
  11. Ma che bello!
    Come capisco il tuo entusiasmo, ho fatto per un bel po' anch'io il falegname ma da autodidatta, dato che l'architetto mi aveva chiesto uno sproposito per i mobili della mansarda, me li sono fatta io, una libreria bassa lunga 6 metri e pure ad angolo, e due armadi a muro, costo totale 300 €, sono pure belli e resistenti, sono 10 anni che li ho fatti.
    Dovrò rispolverare il trapano dal chiodo?
    Me ne hai fatto tornare voglia
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  12. ma brava Micooooooool

    sei stata bravissima....adoro anche io il leno!!!

    complimenti

    giulia

    RispondiElimina
  13. Bellissima iniziativa! ce ne vorrebbero tante così visto che si stanno perdendo tutte le sapienze artigianali....
    brava
    buona giornata
    sabrina

    RispondiElimina
  14. preparati che poi ti metto alla prova quando vieni a trovarmi ehehh scherzo naturalmente 3 baci VAleria

    RispondiElimina
  15. che bella esperienza...e dal tuo sorriso si capisce quanto ti sei divertita, ed è la cosa + importante!
    kiss

    Frà

    RispondiElimina
  16. Ma che esperienza bellissima, sei fortunata ad avere questo posto vicino a casa! E complimenti per l'originale libreria :)
    un bacione!

    RispondiElimina
  17. Caspita,quà non ci sono nemmeno più falegnami...chissà come ti sei divertita!
    A proposito,ti ha contattata una ragazza che cercava dei lavori in legno? Le avevo dato il tuo link....
    Un bacione cara "la me Micol"☺

    RispondiElimina
  18. una bellissima esperienza e....sarebbe perfetto come comodino...glo

    RispondiElimina
  19. wow.....che bella iniziativa e che bello il tuo lavoro!!
    Baci
    Elena

    RispondiElimina
  20. Ecco qui ci sono parte dei miei ricordi.
    Un abbraccio Silvia http://trafornelliepennelli.blogspot.it/2014/02/la-focaccia-genovese.html

    RispondiElimina
  21. Che bello Micol , non sapevo che da Ampollini facessero corsi , io amo quel tipo di negozio , chissà magari potremo metterci d'accordo e trovarci lì!!!!
    Ciao cara un bacione!!!
    Piera

    RispondiElimina
  22. Ma che bello... un vero paradiso!!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato una traccia del vostro passaggio.....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...