Lettori fissi

venerdì 6 giugno 2014

DOVE TI NASCONDO?



Quando mia sorella inizia una frase con "tataaaaa....." con la "a" un po' lunga e quel tono dolce dolce, so già che ha una richiesta da farmi.

Tempo fa ha recuperato un vecchio paravento, un po' rovinato e molto traballante, ma che poteva servire per nascondere tutte quelle cose che per mancanza di tempo rimangono sempre in giro, come l'aspirapolvere, le giacche d'inverno che si "ammucchiano" una sopra l'altra, le scarpe, che a volte rimangono con i lacci ancora legati.....


I paravento mi sono sempre piaciuti così non ha faticato tanto a convincermi :-)
Abbiamo utilizzato lo stesso tessuto a righe del cuscino della sedia che trovate qui, visto che sarebbero stati nello stesso ambiente.


Dopo averlo smontato, stuccato e aver sistemato le cerniere per renderlo stabile, una mano di fondo e alcune di smalto appena fuori dal bianco, non sembrava neanche più lo stesso.


Passo successivo taglio e cucito del tessuto.
Però visto che non riuscivo a far passare il legno sotto la macchina da cucire (mi sono accorta che il tessuto era stato montato prima di assemblare i vari elementi di legno) ho pensato di cucire tanti fiocchetti in modo da togliere facilmente i teli per poterli lavare, oltre ad essere dei romantici elementi decorativi.



Così eccolo qui, con la sua amica sedia, ad arredare un ingresso che per mancanza di spazio si è dovuto trasformare anche in sgabuzzino.
Direi che è un'ottima soluzione per mantenere sempre una "parvenza" di ordine :-)


Un bacione e buon week-end a tutte !!!!!!



18 commenti:

  1. Ciao Micol, come stai? Anche a me piacciono molto i paraventi, bello questo in bianco e con i fiocchetti, bravissima!
    Un abbraccio!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Ciao Micol,ultimamente nei blog non c'è piu' nessuno e quando si rivede un post di un'amica fa piacere!Brava come sempre,ottima trasformazione!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  3. ciao Micol, come stai?
    ma guarda che bel lavoro che hai fatto
    mi piace tanto la stoffina che hai usato, i fiochetti rendono romantico questo paravento
    buon w.d. anche a te e...tre baci

    RispondiElimina
  4. Che bello questo nuovo look.
    Brava Micol.
    Stefy

    RispondiElimina
  5. Bello il paravento e ottima l'idea dei fiocchetti , mi piace ♥

    RispondiElimina
  6. Eh eh eh....tua sorella la sa lungaaaaaa. Che bello Micol questo paravento, un oggetto affascinante e che tu hai saputo trasformare meravigliosamente. Non ci avevo mai pensato, hai proprio ragione, è un'ottima soluzione elegante per "oscurare" qualcosa da non far vedere. Un bacione e buon fine settimana anche a te. Paola

    RispondiElimina
  7. Utilissimo! Brava Micol ottima trasformazione!

    RispondiElimina
  8. caspita che grande cambiamento! sei stata bravissima, quei fiocchietti ci stanno benissimo!!!
    Clelia

    RispondiElimina
  9. Hai fatto un restyling meraviglioso! Mi piace tantissimo ed i fiocchetti sono molto romantici. Fortunata tua sorella...
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. Ma davvero, non sembra più lo stesso!!L'idea dei fiocchetti
    è geniale,mi piace molto.

    RispondiElimina
  11. Lavoro splendido ....che devo fare ancora anch'io!
    Io però volevo poi utilizzarlo come testata del letto in cameretta ospiti.
    Vedremo ....tu hai fatto un ottimo lavoro!
    Ciao
    Paola

    RispondiElimina
  12. Ma che bella trasformazione Micol!
    Brava! Un ottima idea poi per nascondere il caos!
    Non ci avevo mai pensato!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  13. Molto bello veramente sembra un altro, complimenti!!!
    Alla prossima Silvia

    RispondiElimina
  14. che idea brillante utilizzarlo in quel modo , mi è venuta un'idea posso copiare?

    RispondiElimina
  15. Magnifica trasformazione!
    Buon we. =)
    Dani

    RispondiElimina
  16. un ottimo lavoro e una idea carinissima per nascondere tutte quelle cose che non sappiamo mai dove riporre!!!!! un grande abbraccio Lory

    RispondiElimina
  17. Ciao Micol cara!manco da tanto, troppo tempo dalla blogsfera... oggi notte insonne sto facendo una passeggiata tra le mie vecchie amiche, sarà un po' di malinconia dei tempi in cui me ne scorrazzavo felice qua e là. ultimamente tantissimo lavoro mi ha trascinato via... da una parte sono felice, ovvio, ma mi mancate tanto, tutte!
    adoro il nuovo separè, hai saputo rdare vita ad un oggetto davvero triste... e che vita! Bravissima, come sempre crei magie!
    ti abbraccio forte cara!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato una traccia del vostro passaggio.....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...