Lettori fissi

venerdì 9 novembre 2012

ESPERIMENTI....NON PROPRIO RIUSCITI....

Dopo due settimane di tentativi, di piegamenti, pensamenti e ripensamenti....oggi sono arrivata alla conclusione che il mio esperimento non è per niente riuscito......


L'anno scorso avevo commissionato a mia sorella come regalo un libro sul fil di ferro....mi aveva talmente affascinato che non ho potuto resistere....anche se alla fine è rimasto in un cassetto per quasi un anno.
Due settimane fa è arrivato il momento di tirarlo fuori e anzi....era necessaria e urgeva la presenza di Monsieur il Fil di Ferro!


Dopo aver piegato tutto con non poca fatica, ieri sera è finito con una spalmatina di colla sotto ad una decina di tomi dell'enciclopedia "Il Milione" datata più o meno anni '70.......
Oggi dopo aver mangiato di corsa sono andata a liberare monsieur da tanta sapienza.....e il saluto non mi è proprio piaciuto....stong.....stong.....stong.........


Con molta "non chalance" si è sgranchito ed ha ripreso la sua forma, senza impedimenti e tanti vincoli......
Triste e delusa ho avuto poi l'incoraggiamento della "bocca della Verità"!
E' arrivata mia mamma bella beata e mi ha detto...."ma cosa c'è scritto li che non riesco a leggere?" .....e non servivano neanche gli occhiali.....
E se non bastasse...."ma scusa, ma perchè non lo scrivi con il pennello che è più bello?"



Dopo questo ho capito che devo cambiare strada....anche se con la mia testa dura in un modo o nell'altro.....caro Monsieur..... ti sistemo io!!!!!
Ovvio che non tutti gli esperimenti possono riuscire.....ma il bello è anche ricominciare da capo e rimettersi al lavoro.....
Vi auguro uno splendido week-end!
Un bacione


 PS: ho una domanda per voi, per chi usa Picasa....
Da alcuni giorni quando lo apro trovo delle foto che non ho scattato io...ossia, mi cambia automaticamente il colore, le ridimensiona e spesso trovo solo dei frammenti....avete idea del perchè e soprattutto come si faccia a riavere....le mie foto?
Ma insomma.....Monsieur fa quello che vuole, Picasa anche.....io allora non comando proprio neanche un po'??????
Ribaci

23 commenti:

  1. Io a piegare il ferro ci ho rinunciato anni fa... dopo aver provato inutilmente a copiare una collanina con il nome di mia sorella che le avevo regalato da un signore messicano che l'aveva plasmata sotto i miei occhi. Ho dedotto che non faceva per me! Ma la tua testa dura vedrai che ti premierà sicuramente...
    Per Picasa non so che dirti, a me non é mai capitato... secondo me in casa tua c'é qualche fantasmino dispettoso :) A presto, Elle

    RispondiElimina
  2. Poverina che giornataccia ti è capitata. Non ti scoraggiare per il ferro ci vorrà solo un po' di esperienza, ti riesce bene sempre tutto quindi sono fiduciosa. Picasa lo uso appena da 3 mesi e non so cosa ti sia successo, spero si risolva presto. Ely

    RispondiElimina
  3. non demordere, sono certa che ci riuscirai...un bacione Lory

    RispondiElimina
  4. Forse oggi non e' giornata anche a me in ufficio stamattina e' successo veramente di tutto, adesso sono tornata stanchissima come se avessi lavorato in una miniera. Domani ne sono certa non potra' che andare meglio sia a te che a me . Baci

    RispondiElimina
  5. Coraggio vedrai che alla prossima quel cicciuto di ferro non resisterà al tuo fascino. Un bacio. Eli

    RispondiElimina
  6. Ciao Micol! Le prime volte che si inizia a lavorare qualcosa di nuovo succede spesso, ma sono sicura che la prossima volta, perchè ci sarà una prossima volta, andrà benissimo! Per quanto riguarda Picasa, mi hai fatto venire un dubbio così sono stata a controllare ma è tutto ok, anzi siccome da oggi sono anche su Google+ ho scoperto che mi hanno dato più MB...quindi posso inserire più foto (ero quasi al 75% dello spazio disponibile!). Magari sarà un problema temporaneo....vedrai,tutto si risolverà! Bisogna esser fiduciosi! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Il caro Monsieur è un osso duro, sai? Non demoralizzarti! Ci vuole pazienza e tentativi prima di fargli capire chi comanda. Con la tua bravura sono certa che presto troverai il modo di valorizzarlo al meglio! :) Anzi, aspetto solo di leggere che ci sei riuscita!! :) Coraggio amica mia! Hai perso una battaglia, non la guerra :) Un bacio con tanto bene!

    RispondiElimina
  8. Non demordere... ritenta e sarai più fortunata...
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  9. Pure io sono una testa dura Micol. Non ho mai lavorato il ferro puro ma ho un amico che lo fa di mestiere e mi ha sempre detto che bisogna lavorarlo con l'attrezzatura giusta e a mano libera non si ottiene niente.Però mi viene in mente una cosa: hai provato a lavorare il ferro cotto? E' molto maneggevole e si lavora bene. Prova ad informarti, so che si vende nelle ferramenta. Per Picasa non posso aiutarti, è già tanto che io abbia un blog! Un bacione Paola

    RispondiElimina
  10. Micol, sei davvero incredibile ragazza!!!
    Adesso anche col fil di ferro ti metti a fare a chi è più forte........sicuramente alla fine l'avrai vinta tu, lo so per certo!
    Guarda che sei proprio unica sai!!!
    Un bacio grande
    Giancarla

    RispondiElimina
  11. Micol amica cara,sono sicura che se continuerai a provarci e ad informarti,ci riuscirai!!
    Un bacione e buon w.e.!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  12. Noo Micol!!!
    Forse è solo il ferro sbagliato!
    Sei bravissima e sono certa che lo domerai!
    Donata

    RispondiElimina
  13. Scelte non consone capitano, forse... è solo questione del tipo di ferro o dello spessore, vedrai che arriverai a capo di questo rompicapo e la riuscita sarà ottima!!!!
    Un bacio e buon WE.
    Morena

    RispondiElimina
  14. cara micol, ma sei instancabile!!
    Piegare il ferro non è facile per niente, ma perchè dici che l'esperimento non ti è riuscito? Io dalle foto che vedo la M è molto bella, non so come volevi usarla, ma se la insetisci con altri materiali, magari sopra al legno o appesa a un pomello...insomma a me piace!
    Ma tu sei troppo brava e creativa, immagino che riproverai il tuo esperimento fin che non sarai del tutto convinta!
    Una domenica lavorativa, mi sa che ti aspetta, ma chissà che bel lavoro ci farai vedere la prossima settimana!
    Tu non sai quante volte io faccio e ridisfo, forse perchè sono una gran pasticciona, e come dicono in famiglia ho idee strambe, e quando mi viene un idea ho fretta di finirla, non resisto, e al contrario non seguo mai i consigli del mio papi, lui diceva sempre di fermarsi e riflettere..
    ma io sono una pasticciona, al contrario di te, che segui la tua creatività e ti studi il lavoro per benino, iutandoti anche con un bel libro...
    Insomma, sei grande!!
    Bacioni affettuosi VAleria,
    sai che mi piacerebbe imparare la tecnica per piegare il ferro, tu usi del ferro molto spesso? Mi incuriosisce la cosa...dai prima o poi mi dai due dritte!!:)

    Bacioni super affettuosi VAleria....
    ps. però domani che è domenica, mangia con più calma e riposati anche un po':)))

    RispondiElimina
  15. Cara Micol ma sei comuque bravissima la M si capisce che è una M ,sono sicura che riuscirai ,magari con un filo più morbido e poi questo lo potrai comunque usare sono sicura che un idéa salta fuori non mollare ..
    per picasa ho appena aperto il mio ma nn ho trovato niente di strano ma le foto le hai fatte condivise che le vedono anche gli altri o solo te ' non vorrei che se le vedo gli altri qualcuno a manipolato qualcosa ma nn sono sicura
    baci e buona domeni ,qui piove piove piove che triste
    ribacioni
    jo

    RispondiElimina
  16. Cara Micol,
    vedi,non tutti i giorni sono uguali, ad esempio... oggi sono riuscita a farti il commento,non demordere,sono sicura che ci riuscirai,comunque la emme ti è riuscita bene.
    Ti auguro una buona domenica,
    baci,
    Letizia.

    RispondiElimina
  17. Anche secondo me hai solo usato il ferro sbagliato e comunque anche così il risultato non è così male come dici... Vedrai che al prossimo tentativo ti riuscirà di domarlo!
    Bacioni.
    Silvia

    RispondiElimina
  18. Per me la M si riconosce e bene, e mi piace...per picasa invece non saprei aiutarti.
    Debora

    RispondiElimina
  19. Ciao Micol...che simpatica!!
    Per me la M si vede benissimo ed è anche carina!!!
    Io non ho mai provato con il fil di ferro e non deve essere facile.
    Complimenti quindi e a presto Patty

    RispondiElimina
  20. Secondo me ci stavi riuscendo eh, si vedono la M e la E.. vedrai che con pazienza riuscirai a creare nche con il fil di ferro..sono fiduciosa

    RispondiElimina
  21. Ciao Micol!!!! Passa a trovarmi, c'è qualcosa per te!!!! :)

    RispondiElimina
  22. Ciao Micol!!!! Passa a trovarmi, c'è qualcosa per te!!! :)

    RispondiElimina
  23. Sono arrivata qui passando dal blog di Manu.... e che trovo? Un blog simpaticissimo... mi hai fatto troppo ridere con la tua avventura col fil di ferro (si lo so, non si dovrebbe ridere delle disgrazie altrui... ^__^ ).
    Beh, per ora mi sono iscritta tra i tuoi lettori.... poi pian piano ti spulcio tutto! CIAO!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato una traccia del vostro passaggio.....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...