Lettori fissi

venerdì 28 giugno 2013

VITA DA BLOGGER

Ok....ho un blog, e ancora oggi quando lo dico mi sembra un po' strano...però non mi definisco per niente "una blogger".
Sarà che quando penso ad un/una blogger mi immagino una persona che dedica tempo al blog, informata sui vari programmi, con una certa abilità informatica, che programma post, che scatta bellissime foto, costantemente presente in rete e che gira di blog in blog.....
Beh detto questo....voi immaginatevi l'opposto e quella sono io!
Le mie giornate sono sempre piuttosto simili, visto che dal lunedì al venerdì la maggior parte del tempo la trascorro in ufficio.
Così mi alzo alle 7.30, a volte già stanca perchè spesso anche mentre dormo mi sembra di lavorare o pensare a qualcosa che dovrò fare, mi vesto, colazione bella abbondante altrimenti non si parte, e, o a piedi d'inverno, o in bicicletta d'estate, vado in ufficio.

foto presa dal web

Mi occupo di arredamenti d'interni, quindi passo molto tempo al computer a disegnare camerette, cucine, a fare preventivi, al telefono con i clienti....e a volte ho 3 telefoni contemporaneamente che suonano...e sempre le solite 2 orecchie.....
A volte quando si può, visto che non bevo caffè, mi concedo però una piccola pausa-blog, anche se è sempre un rischio....perchè poi non si smetterebbe più .-)
Da quando ho il blog ho dovuto rinunciare al mio amatissimo "pisolino" nella pausa pranzo e così ne approfitto per scrivere i post, da casa con l'ipad (perchè non mi sono ancora decisa a comprare il computer) o tornando prima in ufficio, dove utilizzo Picasa per scrivere il nome sulle mie foto....anche se spesso ci litigo!


A volte quando ho finito una qualche creazione, approfitto della luce della pausa pranzo per fare le foto con la mia macchinetta fotografica compatta.....ho deciso che il prossimo regalo che mi farò sarà una bella reflex e un corso per imparare ad usarla!
Mentre nella vita sono sempre piuttosto organizzata (quando esce il mio lato "ascendente vergine")....con il blog non riesco proprio a programmare i post, a scriverli prima (e qui esce il lato "scorpione")....anche la scelta del soggetto di cui scrivere dipende dal momento, da quello che mi passa per la testa, dall'istinto e dall'ispirazione.... mi è capitato più volte di trovarmi a scrivere senza ispirazione ....ho spento tutto e mi sono messa a fare dell'altro...poi tanto prima o poi arriva!
Contrariamente a quello che pensa mia nonna, che vado ancora a scuola solo al mattino, trascorro tutto il pomeriggio in ufficio, e quando torno a casa è il turno della famiglia (e meno male al momento non ho ancora marito e figli) e quando non avevo la compagnia del mal di schiena, anche per un po' di sport.

foto presa dal web

La sera è il tempo degli amici, della creatività, o quando sono proprio stanca della lettura a letto.
Di solito alla sera faccio tutte quelle cose che posso fare senza attrezzi, cucire, utilizzare i tessuti, colorare, altrimenti se ho bisogno di trapano, sega circolare, traforo, seghetto alternativo, aspetto la domenica, che trascorro interamente nel mio laboratorio.....trascorro ore ricoperta di segatura, divento anch'io una tavolozza di colori di ogni tipo, con i vestiti che ormai non si possono più definire tali...ma le mie idee prendono forma....e io sono la più felice del mondo!
Qui di solito mi sbizzarrisco anche con le foto, perchè posso fare tutta la confusione che voglio e creare nuove ambientazioni anche solo per pochi istanti.


Nei ritagli di tempo, e ogni momento è buono, passo a trovare le amiche nei vari blog, rispondo alle mail, guardo tutti i post....mmmhhhhh quasi.... che mi sono persa....anche se purtroppo non riesco a farlo come vorrei....

foto presa dal web

Il blog è diventato parte della mia vita, è il mio spazio, che mi permette di imparare, di condividere la mia passione, di conoscere nuove amiche, è un momento piacevole, di emozioni, senza obblighi o ansie.....
Mi ha aperto nuove strade, mi ha insegnato ad essere più attenta a quello che mi circonda, ad osservare maggiormente e a guardare gli istanti della vita con occhi diversi, perchè anche la cosa più insignificante può essere uno spunto di riflessione da raccontare.
Purtroppo il nemico più grande in tutto questo...è il tempo.....mai abbastanza per poter fare tutto...anche perchè alla fine il blog è sempre il più trascurato...
A volte vorrei già essere in pensione... alla mia età!!!!!!!


Con questo post partecipo al linky Party "La Collection du Mardi" by Ma Petit Maison.
Cara Silvia, grazie per questa tua bellissima idea, anche se qui non so se potrai trovare qualcosa di interessante....

24 commenti:

  1. Ciao Micol! Mi ha fatto proprio piacere leggere questo tuo post!!!
    Buona serata Federica

    RispondiElimina
  2. Perchè affermi che non sia interessante?A me è piaciuto questo post in cui descrivi le tue giornate e parli di tè.Baci.

    RispondiElimina
  3. Bè penso invece tu sia una blogger a 360 gradi! Sono daccordo con te sul fatto che il blog diventa la nostra "isola felice", il luogo dove essere finalmente noi stesse, dove scrivere quando abbiamo qualcosa da trasmettere e solo quando le sentiamo altrimenti come dici tu...meglio spegnere ed aspettare il momento giusto...che prima o poi arriva! Un abbraccio...

    RispondiElimina
  4. Micol-blogger-che-vorresti-esser-già-in-pensione! Che bella vita da blogger, la tua! Hai ragione il blog ci aiuta a guardare ogni cosa con occhi nuovi, perché tutto per chi è creativo (come te!) ha un suo fascino. Però, ti confesso, mi piace molto il lavoro che fai durante la settimana. Mio padre ha un negozio di mobili e quando ero li lo aiutavo nei preventivi, nelle composizioni...insomma mi piaceva, ma poi....mi son trasferita! Meno male che hai a disposizione un bel laboratorio dove puoi fare ciò che ti piace. E' questo è proprio da blogger! :)

    RispondiElimina
  5. Sicura che le tue giornate siano di 24 ore e non di 48? Ah ah ah....sei un TESORO, e per quanto riguarda il saper gestire il blog....la vera incapace sono io cara Micol, tu vai alla grande! Un super bacione!!!!! Paola

    RispondiElimina
  6. Giornate intense anche le tue!!! é sempre bello e interessante leggere un pò delle nostre vita! Buon week e un bacione

    RispondiElimina
  7. Che bel post! E' sempre bello condividere la propria vita coi lettori dei nostri blog. E' un modo per farsi conoscere, per rendere partecipi chi ci legge di qualche angolino della nostra vita. E tu oggi ci sei riuscita benissimo .... Il tempo è tiranno per tutti ....chi non ne vorrebbe di più?
    Un grosso abbraccio ....
    Ciao
    Paola

    RispondiElimina
  8. Ciao Micol!
    Ti immagino la domenica ricoperta di segatura e di colore intenta a lavorare il legno e a digingerlo! Che bello!!
    Ah quanto lo vorrei anche io un laboratorio!
    In questi giorni ti ho pensato molto, in ufficio hanno portato dei pallett per un allestimento già belli dipinti e sei stata la prima persona che mi è venuta in mente!
    Non ti fischiavano le orecchie?
    Bacione!

    Eli

    RispondiElimina
  9. eh già, il tempo è sempre un problema per tutti! anche io lavoro 8 ore al giorno,col telefono che suona in continuazione ed io che vorrei solo essere nel mio angolino creativo! sigh
    Un bacione
    Clelia

    RispondiElimina
  10. Quanto è vero quel che leggo in questo post...
    Capita la stessa cosa anche alla sottoscritta. Il tempo è davvero un tiranno e ci sono giorni in cui proprio sembra volar via in un soffio.
    Bacioni
    Mary

    RispondiElimina
  11. amica cara che bello leggere di te...io resto sempre affascinata dai tuoi racconti e su tante cose condivido i tuoi pensieri.
    Appena avrò una domenica a disposizione quasi quasi vengo a trovarti nel tuo laboratorio così ci facciamo tante chiacchiere e magari prendo spunto da te per rimettermi a creare anche io!!
    un abbraccio grande e un felice week-end!!(diciamolo piano ma sembra che sarà bello:evviva!)

    RispondiElimina
  12. Mi è piaciuto leggere il tuo post. Non è per niente noioso e abbiamo imparato a conoscerti un po' di più. Inoltre, in fondo, rispecchia la vita di molte di noi. Anche io passo intere giornate in ufficio e non impegno il tempo a disegnare camerette,etc, assomiglio di più ad un Fantozzi in gonnella. Ma quando torno a casa, stanchezza a parte, il tempo che riesco a ritagliare per me mi rimette in pace con il mondo. Anzi rispetto ad alcune signore che non hanno passioni e passano il tempo a chiacchierare con le amiche, mi ritengo molto fortunata. Tornerò a trovarti. Un abbraccio e sii contenta, fai così tante belle cose..... A presto

    RispondiElimina
  13. E come dice OMER SIMPSON........ MITICAAAAAAAAAAAAAA!!
    Tanti baciottoni amica mia!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  14. Grazie a te cara Micol, il racconto della tua giornata è MOLTO interessante perché mi ha permesso di conoscerti meglio e penso che tu sia una VERA BLOGGER CREATIVA, che come molte di noi segue più l'istinto e l'ispirazione del momento che i programmi, le caratteristiche ce l'hai tutte: salti il pranzo per fare le foto... passi intere serate a creare... le domeniche ricoperta di segatura e vernici...Sì, sì lo sei!
    Grazie ancora per aver condiviso la tua giornata al mio linky party, un abbraccio grande.
    Silvia

    RispondiElimina
  15. e io sono fiera di far parte di una parte della tua vita da blogher...
    perchè grazie al tuo blog, che io ho TROVATO una GRANDE AMICA...
    E una NONNA da coccolare...
    Grazie al tuo blog comunichiamo e ci sembra di essere sempre vicine
    come sempre due bacioni, oggi è sabato e so che hai un appuntamento a qui tieni molto e per lei dalle il mio bacione
    Valeria

    RispondiElimina
  16. Un bel racconto della tua vita da blogger! In parte mi ci sono ritrovata, soprattutto nella perenne mancanza di tempo per fare tutto!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. Come vedo, non ti annoi mai. La mia giornata è piena, come la tua, ma solo con attività diverse.
    Buona Domenica, Ulla

    RispondiElimina
  18. Bello questo post.... man mano che leggevo mi vedevo di fianco a te... ahahah a seguire una BLOGGER... perchè, dove sta scritto che una blogger per essere tale deve vivere in funzione del proprio blog? Da quello che hai raccontato per te il blog è una valvola di sfogo e di relax... quindi... ben venga! Per me sei una blogger a tutti gli effetti! :-)

    RispondiElimina
  19. Passavo per caso dal tuo blog e mi è subito piaciuto subito!

    Se passi da me, c'è un piccolo premio che ti aspetta
    Alessandra

    RispondiElimina
  20. Micol...tu sei una blogger a tutti gli effetti! Mi è piacituo molto leggere le tue giornate e ti immaginavo piena di polvere e segatura a sudare sette camicie...sei bravissima...continua così!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  21. Mi ritrovo in molti momenti della tua giornata e in molte considerazioni che hai fatto. Anche per me il nemico principale è il tempo che non basta mai! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  22. giornate super intense...bello leggere la parte nascosta di noi....glo

    RispondiElimina
  23. Ciaooo mmh che bello leggere qualcosa di realmente personale e della vita di ogni giorno di noi "blcgger" anche se non ti definisci tale!!noi ci inseriamo tra le tue followers. Il tuo blog ci ispira rilassatezza e serenità!!!se ti va passa da noi!!saluti elena e annalisa

    RispondiElimina
  24. ciao Micol ho letto per caso questo tuo vecchio post e mi ha strappato un sorriso perchè vi ho trovato tante affinità... e poi la tua espressione"vorrei andare in pensione"... quante volte l'ho detto.. e infine il desiderio della reflex e soprattutto quello del corso per imparare ad usarla.... se fossimo più vicine magari potremmo frequentarlo insieme... va bene: i sogni son desideri...
    una bacione
    patri

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato una traccia del vostro passaggio.....

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...